BIO

Francesca Badalini si è laureata in Pianoforte presso il conservatorio N. Paganini, in Lettere antiche presso l'Università Statale di Milano, in Composizione presso la Civica scuola di Musica Claudio Abbado.

Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento in musica da camera (con P. Badura Skoda e con A. Kontarsky), composizione per cinema e teatro (tra cui la masterclass con N. Piovani presso l'Accademia Chigiana a Siena), improvvisazione, pianoforte jazz.

Svolge intensa attività concertistica con diverse formazioni cameristiche.

Insegna pianoforte e composizione presso la Scuola Internazionale Musicale di Milano e tiene laboratori di improvvisazione e composizione per le immagini, progetti musicali nelle scuole e conferenze di argomento musicale.

Compone musiche per opere teatrali, musical, audiolibri, dvd di film muti, film d'animazione, documentari, cortometraggi.

Dal 1999 collabora stabilmente con la Cineteca Italiana come pianista accompagnatrice di film muti e compone ed esegue dal vivo musiche per film muti nei cinema e teatri di tutta Italia, Francia, Svizzera e presso festival internazionali (tra cui Venezia, Teatro La Fenice; Festival del Cinema di Locarno; Annecy, Festival du Cinéma Italien; Bologna, Festival del cinema ritrovato; Pordenone,  Le Giornate del Cinema Muto; Susa, Cinéma au Musée). 

Dal 2009 compone le musiche per i film di animazione di Julia Gromskaya, vincitori di numerosi premi nei Festival di tutto il mondo (tra cui 5 premi per la musica).

Nel 2010 ha pubblicato il suo primo cd, Musiche in bianco e nero.

Nello stesso anno ha vinto il premio Bianca D'Aponte come miglior compositrice di colonne sonore.

Nel 2012 ha composto la musica della sigla della Mostra d'arte cinematografica di Venezia, opera di Simone Massi, recente vincitore del David di Donatello.

Dal 2014 conduce su Radio Popolare il programma di musica Labirinti musicali.

Nel 2017 ha pubblicato per l'etichetta Da Vinci Edition il cd Shared Souls.

Francesca graduated in piano (at the Conservatorio in Genova) and in composition (at Civica scuola di musica Claudio Abbado in Milan) and attended several masterclasses about chamber music (with P.Badura Skoda and A.Kontarsky), composition for both theatre and cinema (included a masterclass with N. Piovani at “Accademia Chigiana” in Siena), improvisation and jazz piano. 

Her work embraces improvisation, playing along silent movies original soundtracks she creates and composing scores for theatre, cartoon movies, short films, documentary films and silent movies on dvd.

She teachs piano, composition, improvisation and film music (Scuola Internazionale Musicale di Milano, Università del Tempo Libero di Melzo, Politecnico di Milano, Dreamers Film Academy) and creates music workshops for children.

Since 1999 she steadly works with the Cineteca Italiana as pianist, playing along silent movies projections. This work led her to compose and play live soundtracks for silent movies all across Italy, in France, Switzerland and in Tunisia (Venice, La Fenice Milan, Spazio Oberdan; Turin, Museo del Cinema; Bologna, Cinema Lumière; Genova, Teatro della Tosse; Nizza, Cinémathèque de Nice among the others) and in several festivals such as Festival del Cinema di Locarno (Locarno, Switzerland), Le Giornate del Cinema Muto (Pordenone, Italy), Il Cinema Ritrovato (Bologna, Italy), Festival du Cinéma Italien (Annecy, France), Castellinaria (Bellinzona, Switzerland), Cinéma au Muséee (Sousse, Tunisia).

She composes music for Julia Gromskaya's award-winning animated short films (she won 5 prizes for the best soundtrack) and for Simone Massi, David di Donatello award winner.

In 2010 she realized her first cd Musiche in bianco e nero that collects her best soundtracks.

In the same year she won Bianca D'Aponte award for best female Italian soundtrack composer.

In 2012 she composed the music of the Venice Film Festival opening sequence.

Since 2013 she works as a pianist and composer with the international cineclub La lanterna magica. 

Since 2014 she has been conducting the radio program Labirinti musicali on Radio Popolare

In 2017 she realized the cd Shared Souls (Da Vinci Classics)